Top

Bando ERP Comune di Mirano

E’ attivo dal 17/10/2023 fino al 30/11/2023 il Bando di concorso per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica del Comune di Mirano anno 2023.

 

Chi può partecipare al bando?

La partecipazione al bando di concorso è consentita a (per tutti i dettagli consultare il bando):
– cittadini italiani;
– cittadini di Stati appartenenti all’Unione europea regolarmente soggiornanti in Italia e loro familiari;
–  titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
– titolari dello status di rifugiato e dello status di protezione sussidiaria;
– stranieri regolarmente soggiornanti in possesso di permesso di soggiorno, almeno biennale, e che esercitano una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo.

I richiedenti devono essere inoltre in possesso dei seguenti requisiti:
residenza anagrafica nel Veneto da almeno cinque anni, anche non consecutivi e calcolati negli ultimi dieci anni, fermo restando che il richiedente deve essere, comunque, residente nel Veneto alla data di scadenza del bando di concorso;
– non essere stati condannati per il reato di “Invasione di terreni o edifici” di cui all’articolo 633 del codice penale, nei precedenti cinque anni;
– non essere titolari di diritti di proprietà, di usufrutto, di uso e di abitazione su immobili adeguati alle esigenze del nucleo familiare ubicati nel territorio nazionale o all’estero;
– non essere stati assegnatari in proprietà, immediata o futura, di un alloggio realizzato con contributi pubblici, o non aver avuto precedenti finanziamenti pubblici di edilizia agevolata, in qualunque forma concessi, salvo che – l’alloggio sia inutilizzabile o distrutto non per colpa dell’assegnatario;
– situazione economica del nucleo familiare, rappresentata dall’ISEE-Erp del valore non superiore a 22.514,00 euro;
– non aver ceduto o sublocato, in tutto o in parte, fuori dei casi previsti dalla legge, l’alloggio di edilizia residenziale pubblica assegnato.

 

Come si partecipa al bando?

La domanda, pena nullità della stessa, deve essere redatta su apposito modello disponibile presso lo Sportello Sociale del Comune di Mirano e nella sezione Modulistica della presente pagina.
I concorrenti già inseriti nella graduatoria formatasi in esito al precedente bando devono comunque ripresentare la domanda al fine dell’inserimento nella nuova graduatoria.
La sottoscrizione della domanda non è soggetta ad autenticazione ove sia apposta in presenza di una Dipendente addetto, ovvero sia presentata unitamente a copia fotostatica di un valido documento di identità non scaduto del sottoscrittore (artt.38 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445).

 

La domanda può essere presentata:

– direttamente on-line sul portale della Regione del Veneto https://erp.regione.veneto.it tramite autenticazione SPID (sistema pubblico di identità digitale);

– tramite il supporto e l’assistenza del Servizio Interventi Sociali e Settore Casa del Comune, solo su appuntamento telefonando ai numeri 041/5798364-352;

– consegnata allo Sportello Sociale nei giorni di lunedì e mercoledì ore 9.00-12.00 e giovedì ore 15.00-17.00 o al Multi Sportello nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì ore 8.30–13.00, martedì e giovedì ore 15.00–17.00;

– spedita al Comune di Mirano, Piazza Martiri della Libertà n. 1, 30035 Mirano;

– trasmessa per via telematica all’indirizzo e-mail protocollo.comune.mirano.ve@pecveneto.it, ai sensi dell’articolo 38 del DPR n. 445/2000 (l’indirizzo PEC del Comune riceve anche da mail ordinarie)

 

Per maggiori informazioni

testo completo del bando

avviso bando ERP

modulo domanda

elenco documenti da allegare

 

Immagine di 8photo su Freepik



Quando?

Da 17-10-2023 a 30-11-2023

Organizzato da

COMUNE DI MIRANO

Sito Web

Link Evento

Informazioni di contatto

0415798364-352