Top

Graduatoria Bando Social Housing Centro Storico e Giudecca

Si informa che è stata pubblicata le graduatoria relativa al Bando Social Housing Centro Storico e Giudecca

Per trasparenza e completezza di informazione, di seguito sono pubblicati i dettagli del bando.

 


ATTENZIONE, il termine per la presentazione delle domande è prorogato al 21/10/2023

 

Precisazione valore ISEE: Per quanto riguarda i requisiti “Valore ISEE del nucleo richiedente non superiore ad euro 25.000 e non inferiore ad euro 6.000,00″ è possibile presentare domanda di partecipazione ai bandi di concorso tramite autocertificazione (come da modello qui allegato) circa il possesso dell’ISEE, relativo alla dichiarazione dei redditi 2023, non inferiori ad € 6.000 e non superiori ad € 25.000. Tale dato verrà verificato dagli uffici, prima della sottoscrizione del contratto di locazione, e dovrà essere attestato da certificazione ISEE 2024 del partecipante.

 

È attivo fino al 21 ottobre il bando del Comune di Venezia per la locazione di 48 alloggi a canone social housing situati negli ambiti territoriali del centro Storico e dell’Isola della Giudecca. Nel bando è disponibile una tabella contenente informazioni sulle dimensioni e i canoni riferiti agli alloggi.

Attraverso il bando l’Amministrazione Comunale intende incrementare ed estendere l’offerta pubblica abitativa nel territorio interessato, in particolare quella di “social housing”, per intercettare quella fascia di domanda rappresentata da coloro che posseggono un reddito troppo basso per accedere al mercato libero e, nello stesso tempo, superiore a quello mediamente previsto per beneficiare dell’ERP – Edilizia Residenziale Pubblica.

L’iniziativa è volta in particolare ad assecondare il fabbisogno abitativo di famiglie e giovani coppie, al fine di salvaguardare e rigenerare un tessuto sociale residenziale vivo e coeso, favorendo il legame al territorio comunale.

Chi può partecipare al bando?

La partecipazione al bando di concorso è consentita ai richiedenti in possesso dei seguenti requisiti (per tutti i dettagli consultare il bando al punto 1):
– valore ISEE del nucleo familiare in corso di validità non superiore ad euro 25.000
– valore ISEE del nucleo familiare in corso di validità non inferiore ad euro 6.000
– cittadinanza italiana o di uno stato aderente all’Unione Europea, o titolari dello status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria, ovvero, cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione europea purché in possesso di carta di soggiorno o permesso di soggiorno almeno biennale
– non titolarità (per ogni componente del nucleo familiare richiedente) di diritti di piena proprietà, usufrutto, uso e abitazione su alloggio/i o parti di essi ubicati nel territorio nazionale
– non aver ceduto in tutto o in parte, fuori dai casi previsti dalla legge, l’alloggio di edilizia pubblica eventualmente assegnato o locato in precedenza a qualsiasi titolo
– non essere stati condannati per il reato di “invasione di terreni o edifici”

 

Come si partecipa al bando?

Le domande possono essere presentate dalle ore 11 del 24 agosto alle ore 11 del 21 ottobre 2023 in modalità online sul Portale DIME (per l’accesso occorre essere dotati di SPID), collegandosi a questo link.

 

Per maggiori informazioni

Informativa generale
Testo integrale del bando
Informazioni possono essere richieste utilizzando il numero telefonico Dime 041041 dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 9.00-17.00

 

Image by yanalya on Freepik


Quando?

Da 24-08-2023 a 21-10-2023

Sito Web

Link Evento