Top

Buoni Spesa: domande entro il 14 aprile

È online sulla piattaforma comunale DiMe il modulo per richiedere i Buoni Spesa rivolti alle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus. Sarà possibile presentare le domande fino alle ore 12 di martedì 14 aprile: i moduli saranno poi vagliati da un pool di esperti del Settore Commercio e Servizi sociali del Comune che, sulla base della descrizione, assegnerà il valore dei buoni spesa (da 50 a 400 euro per nucleo familiare). Può presentare richiesta un solo componente per nucleo familiare.

Per l’accesso al modulo non è necessaria alcuna credenziale specifica (tipo SPID o simili). Saranno richiesti il codice fiscale e i dati anagrafici del richiedente e si dovranno fornire alcune informazioni, come i componenti del nucleo familiare e il non essere percettore di ammortizzatori sociali o di reddito di cittadinanza.  In caso servissero ulteriori approfondimenti, il richiedente potrebbe essere contattato telefonicamente da alcuni operatori. 

Chi non avesse la possibilità di collegarsi al portale DiMe può chiamare lo 041041 dalle 8.30 alle 17.00 e lasciare i propri dati: sarà richiamato da un operatore che procederà con la compilazione della domanda. 

I Buoni Spesa dovranno essere utilizzati solo per l’acquisto di generi alimentari e saranno spendibili in tutti gli esercizi commerciali e supermercati che aderiranno all’iniziativa, il cui elenco sarà pubblicato sul sito del Comune di Venezia. Per dare la propria adesione i gestori degli esercizi commerciali dovranno seguire questa procedura.

Per maggiori informazioni è possibile consultare le FAQ sui Buoni Spesa pubblicate nel sito del Comune.



Quando?

Da 06-04-2020 a 14-04-2020

A che ora?

Dalle 12:00 alle 12:00